Donazione, Sostegno a Distanza, 5 per Mille

Tutto Ciò che Non è Donato è Perduto

Donazione Libera

Puoi effettuare una donazione destinandola ad un singolo progetto oppure all’intera attività.

Donazione Associazione James non morirà

  • Banca Sella – IBAN: IT49L0326803210052955457310
  • c/c postale 37182698
  • Coloro che hanno in corso bonifici permanenti possono continuare a utilizzare anche:
  • Banca del Fucino – Iban: IT37T 03124 03210 00000 0238733
  • Credit Agricole (ex Credito Valtellinese)  – IBAN: IT 71 Y 05216 03229 00000 0007103

Sostegno a Distanza

ll Sostegno a Distanza consiste nell’aiutare un bambino mediante una donazione ricorrente.

Sostegno di un bambino del Villaggio

Puoi sostenere uno dei bambini che vivono all’interno del “Villaggio dei Bambini di Adwa”. Si tratta di bambini orfani legalmente affidati a noi e che non avendo famiglia vivono stabilmente all’interno della nostra struttura.

Sostegno di un bambino esterno al Villaggio

Puoi sostenere un bambino che vive all’esterno del nostro Villaggio con la propria famiglia. Si tratta di bambini che pur avendo una famiglia si trovano in situazioni di estrema povertà e necessitano di aiuto.

Sostegno per il centro di Emergenza

Per il funzionamento del “Centro di Emergenza” per la terapia alimentare attraverso il progetto “Regala un giorno di paradiso”– con €. 80,00 si sostiene il costo del Centro per una intera giornata.

Donazioni …

in sostituzione di regali, in occasione di matrimoni, comunioni, cresime, battesimi, compleanni, ricorrenze, festività natalizie, omaggi a clienti e fornitori.

E se vuoi aiutarci in modo speciale, in occasione del ventennale della fondazione dell’associazione, puoi effettuare una donazione specifica con la causale “Donazione per il ventennale” per ricevere anche il libro “Babajè – il richiamo dei bambini invisibili” scritto da Francesco.

5 per Mille

Nella apposita e separata scheda, allegata al mod UNICO, mod 730 e nel CUD è possibile, per le persone fisiche, destinare il 5 per mille dell’Irpef a finalità di beneficenza, (analogamente all’8 per mille da destinare alla Chiesa Cattolica od allo Stato), indicando il codice fiscale dell’ente a favore del quale si vuole sia destinato e apponendo la firma nella casella “ Sostegno degli enti del terzo settore iscritti al Runts ” 

Inostro codice fiscale97262290584

Passaparola

Il “passaparola” è l’unico strumento al quale, fin dal principio, abbiamo affidato la diffusione e conoscenza della nostra associazione, avendo deciso, per precisa scelta, di non effettuare nessuna spesa pubblicitaria, propagandistica, promozionale e di raccolta fondi.

Fino ad oggi il “passaparola” ha funzionato benissimo, tanto che il numero dei nostri donatori è nel tempo salito fino a circa 3.300.

Donazione a James non morirà - Babajé

Il Libro

Donazione tramite il libro.
Acquistando il libro i proventi derivanti dai diritti d’autore verranno devoluti per intero ai progetti dell’Associazione.
Anche questo è un modo per dare il Tuo contributo.

Nelle migliori librerie e negozi online.

E se vuoi aiutarci e farti un regalo speciale, in occasione del ventennale della fondazione dell’associazione, puoi effettuare una donazione specifica con la causale “Donazione per il ventennale” per ricevere anche il libro “Babajè – il richiamo dei bambini invisibili” scritto da Francesco.

Detraibilità fiscale

Vantaggi fiscali

La detraibilità dall’imposta o la deducibilità dal reddito delle donazioni effettuate a favore delle onlus è subordinata alla tracciabilità degli importi versati (bonifici bancari, c/c postale, assegni). Non sono utilizzabili quindi, le donazioni effettuate in contanti.

È suggeribile indicare sempre, nella causale di versamento la parola “donazione“, ad evitare eventuali contestazioni da parte di qualche ufficio dell’Agenzia delle Entrate.

Ai fini fiscali, le donazioni fatte a favore degli ETS ( Enti del Terzo Settore ), iscritti nell’apposito registro ( Runts ), sono regolate dall’art. 83 del D.Lgs 117/2017 e risultano le seguenti:

Persone fisiche

  • detrazione dall’IRPEF dovuta, di un importo pari al 30% delle donazioni effettuate nel limite di €. 30.000;
    • ovvero:
  • deduzione dal reddito, delle donazioni effettuate, nel limite del 10% del reddito imponibile dichiarato

Società

Deduzione dal reddito imponibile IRES delle donazioni effettuate, nel limite del 10% del reddito imponibile dichiarato.

Come ci sarà utile il Tuo supporto

Gestione e mantenimento del Villaggio dei Bambini di Adwa

Funzionamento del Centro di Emergenza di Adwa

Attività di assistenza alle categorie più deboli

Gestione dei progetti esistenti e sviluppo di nuovi

Ricostruzione dei disastri conseguenti all’attuale guerra in Etiopia

Associazione
James non morirà
Via Nicotera 29
00195 Roma